Netflix ha diffuso in rete il trailer ufficiale della nuova serie documentario di genere crime intitolata The Innocence Files, con storie mai raccontate di otto vittime ingiustamente condannate mentre lottano per la loro libertà. La serie composta da 9 episodi sarà disponibile sul servizio di streaming a partire dal 15 aprile. Potete guardare il trailer cliccando sul player qui sopra.

Attraverso le lenti de La Prova, La Testimonianza e L’Accusa, The Innocence Files fa luce sulle storie personali mai raccontate dietro a otto casi di condanna illegittima che l’organizzazione non profit del Progetto Innocence e le organizzazioni all’interno della Rete Innocence hanno portato alla luce lavorando senza sosta per ribaltare il giudizio. Il primo episodio ci presenterà Levon Brooks, che è stato condannato all’ergastolo alla fine degli anni ’90, quando è stato accusato di aver aggredito sessualmente e poi ucciso una bambina di 3 anni nel Mississippi. Le altre sette vittime ingiustamente condannate sono Chester Hollman III, Kenneth Wyniemko, Alfred Dewayne Brown, Thomas Haynesworth, Franky Carrillo, Kennedy Brewer e Keith Harward.

The Innocence Network è un’associazione che consiste in 67 provenienti da tutto il mondo, che forniscono servizi legali e investigativi pro bono a persone che cercano di provare l’innocenza dai crimini per i quali sono stati condannati e che lavorano per rimediare alle cause di condanne illecite.

The Innocence Files è prodotta da Liz Garbus insieme ad Alex Gibney e Roger Ross Williams.

Che cosa ne pensate di questa serie? La seguirete? Ditecelo nei commenti.

Leggi anche:

Fonte: YouTube