Amazon ha diffuso un nuovo promo della terza stagione di The Man in the High Castle. Nelle nuove immagini possiamo vedere la Resistenza che passa al contrattacco nel mondo distopico dominato dai nazisti. La bandiera nazista viene fatta e pezzi e ricomposta per diventare un simbolo della lotta per la libertà. Potete vedere il video qui sopra.

Nelle puntate inedite Juliana Crain (Alexa Davalos) cercherà di accettare il proprio destino dopo aver cercato rifugio nella Zona Neutrale. Dopo aver capito che i loro destini sono intrecciati, la donna lavora con il Ministro Tagomi (Cary-Hiroyuki Tagawa) per interpretare il mistero dei documenti rimanenti. Nel frattempo continua a crescere la tensione tra il Reich e l’Impero, Joe Blake (Luke Kleintank) ritorna da Berlino e viene inviato in una missione diplomatica a San Francisco, dove lui e Juliana si riuniscono e arrivano a un punto di svolta nel loro rapporto.

Nella nuova stagione John Smith (Rufus Sewell) si trova celebrato dall’alta società nazista, ma le forze politiche si avvicinano mentre Lincoln Rockwell e J. Edgar Hoover progettano di andargli contro. Helen (Chelah Horsdal) compie delle decisioni drastiche per proteggere la propria famiglia mentre fanno i conti con le conseguenze della morte di Thomas, e Smith scopre dello sconvolgente e ambizioso programma nazista che ha delle ramificazioni personali e globali.

Il progetto si basa sul romanzo del 1962 scritto da Philip K. Dick e le puntate della terza stagione saranno disponibili dal 5 ottobre. La serie è già stata rinnovata per una quarta stagione.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CS

Consigliati dalla redazione